The Amateurs

The Amateurs

“The Amateurs”, nella versione in italiano “La banda del porno – Dilettanti allo sbaraglio!” è un film del 2005, scritto e diretto da Michael Traeger, con Jeff Bridges e Lauren Graham. In Italia però è uscito nell’ottobre 2010, dopo 5 anni dall’uscita del film nelle sale americane.

E’ un film ironico, una commedia leggera che racconta di un progetto folle con risvolti patetici ma molto divertenti grazie anche a un buon cast. Andy, interpretato da Jeff Bridges è divorziato e disoccupato, mentre la sua ex moglie si è risposata con un uomo molto ricco. In questo scenario Andy sente il bisogno primario di riconquistare credibilità verso il figlio che vive con la madre in un contesto sociale benestante, mentre lui ha poco da offrirgli, quindi si arrovella per trovare un modo per fare soldi.  L’illuminazione gli arriva d’emblée, ma certo… il mercato del porno! Decide quindi di condividere l’idea e di trascinare nell’ impresa alcuni amici del paese, un personaggio più strambo dell’altro, per girare il film hard che gli cambierà la vita, ma ben presto capirà che non è impresa da poco! Da qui una serie di scenette esilaranti ma mai volgari che rendono la visione godibile e leggera.
Il messaggio è positivo, anche se la vita ha le sue ostilità, osare con determinazione e tenacia, insieme a una buona dose di ironia, offrono la possibilità di riscattarsi e uscire dalle difficoltà.
Buon divertimento!

Un po di informazioni
Nel cast Cast oltre a Jeff Bridges, Tim Blake Nelson, Joe Pantoliano, William Fichtner, Ted Danson, Patrick Fugit, Lauren Graham, Jeanne Tripplehorn.

Le riprese del film si sono svolte in diverse località della California, tra cui Los Angeles, Arcadia e Santa Paula.

La produzione del film è di Aaron Ryder, un produttore cinematografico americano. È noto soprattutto per la produzione di film molto conosciuti come Memento, Donnie Darko, The Prestige, Transcendence, The Founder e Arrival, che gli è valso l’Oscar per la candidatura al miglior film con Shawn Levy, Dan Levine e David Linde.

Condividi sui social